La FIMA (Fondazione Italiana per la Musica Antica) – già conosciuta come SIFD (Società Italiana del Flauto Dolce, fondata nel 1971 da Giancarlo Rostirolla) – è un’organizzazione senza scopo di lucro con sede in Roma.

La FIMA organizza a Urbino ogni anno un Corso Internazionale di Musica Antica, un Festival concertistico e una Mostra per costruttori di strumenti musicali.

Pubblica la rivista annuale RECERCARE e mantiene una biblioteca specializzata.

Si pubblica ai sensi dell’art.9, comma 2 del Decreto Legge 8 agosto 2013, n. 91 l’Amministrazione trasparente


Struttura Organizzativa

La Fondazione Italiana per la Musica Antica è un’associazione culturale senza scopi di lucro

Anno sociale 2018 – 2019

Presidenti Onorari: Giancarlo Rostirolla, Renato Meucci, Andrea Damiani

Presidente: Gabriele Rossi Rognoni (dati sull’incarico)

Vicepresidente: Giovanni Togni (dati sull’incarico)

Consiglio direttivo:  Renato Meucci, Andrea Damiani, Alessandro Quarta, Giancarlo Rostirolla, Massimo Monti, Stefano Lorenzetti, Arnaldo Morelli, Giovanni Togni, Alberto Annarilli

Tesoriere: Massimo Monti

Collegio dei Revisori dei conti: Dott. Maurizio Di Liberi (presidente), Massimo Monti, Lara Amici.

Organismi di gestione: per la gestione di ognuna delle attività dell’associazione il Consiglio Direttivo incarica a tempo determinato vari soggetti ritenuti idonei:

  • Direttore dei Corsi: Giovanni Togni (dati sull’incarico)
  • Direttore del Festival: Alessandro Quarta (dati sull’incarico)
  • Organizzazione Mostra degli strumenti Musicali: Paola Pacetti
  • Segreteria ed amministrazione: Lara Amici
  • Promozione: Sara Ciccarelli
  • Biblioteca: Margaret Abrikian Zaffaroni, Lara Amici
  • Ufficio Stampa: Sara Ciccarelli

Informativa obbligatoria ai sensi dell’art. 1 commi 125-129 della Legge 4 agosto 2017, n. 124

Erogazioni Pubbliche anno 2019

Ente Erogatore  Importo  Progetto 
MIBACT  € 56.442,99
 Attività Festival  Art. 25 – D.M. 1 luglio 2014
COMUNE DI URBINO  € 20.000,00 51ª edizione di URBINO MUSICA ANTICA