Fima-online utilizza i cookies per realizzare i servizi e fornire le informazioni ai suoi utenti. Se continui ad usare questo sito accetti implicitamente di utilizzare i cookie.

Ammissione ai corsi

Per i corsi seguenti è richiesto un esame di ammissione.

  • Principali:
    • Musica da camera (Gatti, Demicheli)
    • Flauto dolce (Tol)
    • Masterclass sulle opere di Monteverdi (Alessandrini): inviare un file via www.wetransfer.com o segnalare via email a redazione.fima@gmail.com un link di Youtube (o altra piattaforma) audio/video (senza tagli di montaggio) contenente uno o più brani del programma della masterclass. Il giorno 20 luglio pomeriggio si terranno audizioni per coloro che fossero impossibilitati ad inviare il file audio/video. Coloro che non saranno ammessi potranno iscriversi ad altro corso o richiedere il rimborso della quota di iscrizione.
    • Musica medievale (Caffagni): audizione preliminare per partecipazione al concerto.
  • Pomeridiani:
    • Ensemble vocale (Quarta): audizione preliminare per partecipazione al concerto.
    • Orchestra (Bernardini): audizione preliminare per partecipazione al concerto.

In caso di mancata ammissione si potrà scegliere tra l’iscrizione a un altro corso principale o la restituzione della quota d’anticipo versata.
Gli esami di ammissione si terranno nelle date e all'ora specificate nelle pagine dei singoli corsi. L’ammissione ai corsi principali è comunque subordinata al giudizio degli insegnanti.
Le classi hanno posti limitati, raggiunto il limite massimo le iscrizioni verranno messe in lista d’attesa. I corsi saranno attivati con un numero minimo di iscritti (8 allievi).

Uditori: È possibile frequentare uno o più corsi in qualità di uditori. Nelle classi di Danza rinascimentale e barocca non sono ammessi uditori.

Musica da camera: Corsi principali

Modalità di iscrizione :

  1. Indicare l’insegnante scelto e lo strumento nella scheda di iscrizione
  2. Nel caso di gruppi costituiti indicare i nomi degli altri membri del gruppo
  3. Consort di viole (Thielmann) Audizioni: 19/07 ore 17.00.
  4. Altri corsi (Gatti, Demicheli) Inviare un file audio/video con la registrazione di un'esecuzione solistica (continuistica per cembalisti e liutisti) senza tagli di montaggio via www.wetransfer.com o segnalare via email a redazione.fima@gmail.com un link di Youtube (o altra piattaforma) dimostrativo del proprio livello tecnico e musicale. I video dovranno pervenire entro il 5/7/2017. Per gli iscritti che non inviassero il video o che lo inviassero in ritardo 1. sarà possibile sostenere un’audizione il giorno 19/07 ore 17.00 (Gatti) o il giorno 25/07 ore 9.00 (Demicheli).

Musica da Camera: Corsi pomeridiani

Modalità di iscrizione :

  • Indicare lo strumento nella scheda di iscrizione
  • Nel caso di gruppi costituiti indicare i nomi degli altri membri del gruppo
  • Inviare un file audio/video con la registrazione di un'esecuzione solistica (continuistica per cembalisti e liutisti) senza tagli di montaggio via www.wetransfer.com o segnalare via email a redazione.fima@gmail.com un link di Youtube (o altra piattaforma) dimostrativo del proprio livello tecnico e musicale. I video saranno visionati dall'organizzazione allo scopo di creare classi il più possibile omogenee.
  • Nella mail o nel messaggio wetransfer inviare opzionalmente la propria preferenza per un corso di musica da camera o per un insegnante. L'organizzazione cercherà di soddisfare le preferenze ma si riserva la facoltà di assegnare gli studenti nelle classi opportune al fine di formare gruppi omogenei dal punto di vista qualitativo e musicale.
  • I video dovranno pervenire entro il 15/7/2016. Per gli iscritti che non inviassero il video o che lo inviassero in ritardo sarà possibile sostenere un’audizione il giorno 19/07 dalle 16.30 alle 18.30.

Concerti degli allievi

49° Festival Urbino Musica Antica

Per gli iscritti ai corsi qui elencati è prevista la possibilità di partecipare ai concerti del 48° Festival di Musica Antica di Urbino e ad altre manifestazioni.

Orchestra Barocca (27 luglio 2017 ore 21.30)
Alfredo Bernardini, direttore

Programma in preparazione

Musica Medievale (28 luglio 2017 ore 19)
Claudia Caffagni, direttore

Sumer is icumen La polifonia inglese del Trecento

Saranno disponibili per i partecipanti: 1 liuto medievale, 1 salterio diatonico pizzicato, 1 organo portativo                         

Ensemble vocale per il concerto diretto da Alessandro Quarta (28 luglio 2017 ore 21.30)
Alessandro Quarta, direttore

Alessandro Scarlatti: Dixit Dominus per soli, coro e archi
Giuseppe Gonelli: De profundis per soli coro e orchestra

Masterclass sulle opere di Monteverdi (29 luglio 2017, ore 21.30)
Rinaldo Alessandrini, direttore

Differenti tipi d’amore – scene dalle opere di Monteverdi

Regolamento
Il lavoro dei quattro corsi è finalizzato alla realizzazione di un concerto del Festival Urbino Musica Antica.

L’ammissione ai corsi sopraelencati è soggetta ad un’audizione. La scelta dei cantanti e strumentisti che parteciperanno ai concerti sarà affidata rispettivamente al M° Bernardini, al M° Caffagni, al M° Quarta e al M° Alessandrini.

La partecipazione ai concerti sarà a titolo gratuito. La FIMA rilascerà un certificato di partecipazione per gli usi consentiti.

Armonie al crepuscolo

I migliori gruppi delle classi di musica da camera parteciperanno alla rassegna “Armonie al crepuscolo”, realizzata in spazi messi a disposizione dal Comune di Urbino.

Per la partecipazione ai concerti del Festival e delle Armonie al crepuscolo è richiesto l'abito da concerto (camicia e pantaloni neri per gli uomini, abito scuro per le donne).

Altre informazioni

Conferenze: sono previste delle conferenze pomeridiane. Il programma è in via di definizione.

Danze popolari: saranno organizzate delle serate di danze popolari in piazza a cura dell’insegnante di Danze popolari

Leggio: tutti gli allievi dei corsi strumentali e vocali dovranno portare il proprio leggio.

Modifiche al programma: è facoltà della FIMA modificare il programma in caso di necessità e annullare alcuni dei corsi previsti. In questo caso gli allievi iscritti hanno diritto a una scelta alternativa o al completo rimborso dell'anticipo versato. I corsi gratuiti con un numero insufficiente di iscritti verranno cancellati.

Controversie: Per ogni controversia è competente il Foro di Roma