Fima-online utilizza i cookies per realizzare i servizi e fornire le informazioni ai suoi utenti. Se continui ad usare questo sito accetti implicitamente di utilizzare i cookie.

Logo

Danze


torna alla lista dei corsi

Ricostruzione, costruzione, creatività

Laboratorio sulle danze del ‘600 italiano

Corso Principale: 20>29 luglio 9.00-13.00
 
Docente: Lieven Baert
Livello: Base, Intermedio, Avanzato
 
Programma:

DALLA RICOSTRUZIONE alla COREOGRAFIA (danze italiane e musica per danza dal 1580 al 1650) Da Negri a Monteverdi, Kapsberger, Falconieri e Frescobaldi.

Grazie a quattro trattati di danza, Negri, due di Caroso e Santucci, possiamo farci un’idea sulle coreografie che venivano realizzate in Italia intorno al 1600. Questi libri includono anche una notevole quantità di passi di danza, insieme a variazioni sulla gagliarda e il canario, che possono essere fonte di ispirazione e di creatività allorché si passa alla fase della creazione.

Specialmente Cesare Negri ci ha lasciato alcune danze ‘teatrali’ nel suo trattato ‘Le Gratie d’Amore del 1602. Durante il corso del mattino le danzeremo e ne studieremo la ricostruzione, mentre le analizzeremo nel corso pomeridiano di ricostruzione.

Un’altra parte del corso del mattino sarà dedicata alla musica di Kapsberger, Frescobaldi e Falconieri. Questa pregevole musica non ha coreografia scritta: sta dunque al docente il compito di creare una nuova partitura coreografica. Questa metodologia di lavoro verrà anche discussa nel corso pomeridiano di ricostruzione.

Il corso pomeridiano continuerà nella stessa direzione poiché dovremo creare alcune danze per l’Orfeo di Monteverdi. Questo laboratorio è indirizzato a coloro che vogliono lavorare in vista della partecipazione, alla fine del corso, al concerto “Differenti tipi d’amore” dedicato alle opere di Monteverdi e diretto da R. Alessandrini.

 

torna alla lista dei corsi

Danza Popolare

Corso Principale: 20>29 luglio 9.00-13.00
 
Docente: Ulrike Sieferle
Livello: Base, Intermedio, Avanzato
 
Programma:
In preparazione
 

torna alla lista dei corsi

Balli per l'Orfeo di Monteverdi

Corso Pomeridiano: 20>29 luglio 17.00-18.00
 
Docente: Lieven Baert
Livello: Avanzato
 
Programma:

DALLA RICOSTRUZIONE alla COREOGRAFIA (danze italiane e musica per danza dal 1580 al 1650) Da Negri a Monteverdi, Kapsberger, Falconieri e Frescobaldi.

Grazie a quattro trattati di danza, Negri, due di Caroso e Santucci, possiamo farci un’idea sulle coreografie che venivano realizzate in Italia intorno al 1600. Questi libri includono anche una notevole quantità di passi di danza, insieme a variazioni sulla gagliarda e il canario, che possono essere fonte di ispirazione e di creatività allorché si passa alla fase della creazione.

Specialmente Cesare Negri ci ha lasciato alcune danze ‘teatrali’ nel suo trattato ‘Le Gratie d’Amore del 1602. Durante il corso del mattino le danzeremo e ne studieremo la ricostruzione, mentre le analizzeremo nel corso pomeridiano di ricostruzione.

Un’altra parte del corso del mattino sarà dedicata alla musica di Kapsberger, Frescobaldi e Falconieri. Questa pregevole musica non ha coreografia scritta: sta dunque al docente il compito di creare una nuova partitura coreografica. Questa metodologia di lavoro verrà anche discussa nel corso pomeridiano di ricostruzione.

Il corso pomeridiano continuerà nella stessa direzione poiché dovremo creare alcune danze per l’Orfeo di Monteverdi. Questo laboratorio è indirizzato a coloro che vogliono lavorare in vista della partecipazione, alla fine del corso, al concerto “Differenti tipi d’amore” dedicato alle opere di Monteverdi e diretto da R. Alessandrini.

 
spettacolo finale nel festival UMA: 29/07

torna alla lista dei corsi

Danza Popolare

Corso Pomeridiano: 20>29 luglio 15.00-16.30
 
Docente: Ulrike Sieferle
Livello: Base, Intermedio, Avanzato
 
Programma:
In preparazione
 
FaLang translation system by Faboba
Copyright © 2009-2017 FIMA - Fondazione Italiana per la Musica Antica